Xylella, una storia all’italiana

IL RITORNO AL PIANO SILLETTI

POLITICA

La galassia della sinistra pugliese domani a convegno a Bari nel tentativo di trovare un leader da opporre al governatore Michele Emiliano. Ma più che un ritorno al passato ha bisogno di volti nuovi, come Gianrico Carofiglio, che sarà presente alla kermesse.

UNA STRANA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE

Lo strumento dell’interrogazione parlamentare usato dai parlamentari pentastellati come clava per mettere in cattiva luce qualcuno che non piace a loro: nel mirino un magistrato leccese impegnato da anni nella difesa dell’ambiente salentino, il pm Elsa Valeria Mignone.

LA STRAGE DEL VENERDÌ SANTO

Dopo 22 anni, restano senza risarcimenti i superstiti e i familiari delle vittime della nave albanese affondata nel Canale d’Otranto, dopo essere stata investita dalla motovedetta italiana “Sibilia”. Domani l’ennesima udienza a Lecce.

Taranto, intervista al sindaco MELUCCI

Il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, crede nella collaborazione con gli altri due capoluoghi salentini: «Il protocollo d’intesa con Brindisi e Lecce, ancorché in forma di bozza, è pronto e certamente entro il 2019 potremo ridare slancio a questo percorso di condivisione, soprattutto in tema di infrastrutture, ciclo dei rifiuti e sanità».

SALVINI IN PUGLIA

Il paradosso dei meridionali, salentini compresi, che votano chi li ha sempre offesi e vuole la fine dell'unità d'Italia con la secessione delle regioni ricche del Nord. Il leader leghista oggi pomeriggio è a Bari in campagna elettorale per il suo candidato sindaco alle comunali.

IMMIGRAZIONE

A Brindisi una commerciante difende un nero dall’assalto dei teppisti e gli fa restituire i soldi rubatigli, a Gallipoli un nigeriano mette ko un gallipolino che aveva appena compiuto una rapina e viene assunto dal proprietario del negozio.

MATERA

Si riverseranno certamente anche sul Salento i benefici di Matera Capitale Europea della Cultura, benefici che, sull’asse Matera-Taranto-Lecce, sarebbero stati certamente agevolati se fosse già operativa la superstrada bradanico-salentina. E a trarre i maggiori benefici sarebbe stata Taranto.

LA RICERCA DI TAP

Il batterio killer si è esteso da Gallipoli a Melendugno: è il drammatico risultato del monitoraggio eseguito per conto di Tap su 1561 campioni, dal 2016 al 2019.

Il commento di Antonio CORVINO

Il direttore dell’Osservatorio Banche-Imprese spiega il perché del nome che si è voluto dare all'Alleanza per il Mezzogiorno siglata da tre istituti di ricerca di Bari, Napoli e Palermo contro l’autonomia del Nord che condanna il Sud al sottosviluppo.

AGRICOLTURA

Il ministro dell’Agricoltura, Centinaio, ha stanziato 100 milioni di euro per la rinascita delle aree devastate dalla xylella, ma manca ancora il decreto per il contrasto al batterio killer che continua ad avanzare verso il nord della Puglia.

NASCE L'ASSOCIAZIONE “NCC GRANDE SALENTO”

I noleggiatori con conducente sono sul piede di guerra contro il Decreto semplificazioni del governo gialloverde. Chiedono la modifica di quelle norme perché danneggiano il settore e l'intero comparto turistico del territorio..

REGIONE PUGLIA

Un documento presentato al Consiglio regionale per l’approvazione. I proponenti sollecitano l’adesione di tutti i consiglieri e la partecipazione dei cittadini affinché si mobilitino per sostenere l’iniziativa.

IL MEZZOGIORNO CHE REAGISCE

Tre istituti di ricerca di Bari, Napoli e Palermo siglano un patto contro le autonomie rafforzate che condannano il Sud al sottosviluppo. Salvatore Matarrese: «Sinergie sul territorio per contrastare l’autonomia secessionista e rimettere il Mezzogiorno al centro della politica economica italiana».

L’opinione di Lino PATRUNO

Mentre sta per consumarsi la fine dell’unità d’Italia, il Mezzogiorno sembra non accorgersi della polpetta avvelenata dell’autonomia rafforzata. Silenzio gli imprenditori. Silenzio la maggior parte della politica. Silenzio l’intellighenzia universitaria. Il silenzio di chi ha smarrito anche la dignità. Le foibe del Sud.

L'opinione di Chiara MONTEGRANCESCO

Il regionalismo rafforzato è solo una sterile scorciatoia che non rappresenta una risposta strategica alle sfide dell'economia globale, come sta facendo la Germania.

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2019 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy