• Home
  • Rubriche
  • Dove andare

Dove andare

La cava di bauxite

Giovedì, 16 Maggio 2019
  • Foto di Eduardo DE MATTEIS

Il paese del miele

Sabato, 27 Aprile 2019

Lungo le vie del sale

Venerdì, 12 Aprile 2019
  • Piccolo centro del Capo di Leuca, si affaccia sul mare Adriatico. Nonostante la non generosità del terreno, l’operosità dei suoi abitanti ha reso possibili energiche opere di risanamento per rendere coltivabili i campi, liberandoli da pietre e rocce. Le coltivazioni si basano sulla produzione di uva, olio e tabacco. Oltre all’agricoltura, un considerevole apporto alla sua economia è dato dal turismo, grazie alla bellezza delle sue coste.

Tra tarantate e pasticciotti

Mercoledì, 03 Aprile 2019
  • La Chiesa Madre di Galatina

Nel villaggio fantasma

Domenica, 24 Marzo 2019

Dove si parla il griko

Venerdì, 15 Marzo 2019
  • Zollino fa parte dei Comuni della Grecìa Salentina, un’area ellenofona dove, tra gli anziani, si parla ancora un antico dialetto di origine greca, il griko. Piccolo comune nel cuore del Salento, la sua economia si basa soprattutto sull’agricoltura. Vi si coltiva in particolare l’olivo e i legumi. Il centro è noto, in particolare, per la sagra della scéblasti, la produzione del pisello nano e della fava di Zollino. (Nella foto le pozzelle)

A Leuca, "Finibus Terrae"

Mercoledì, 20 Febbraio 2019
  • Piccolo comune all’estremità meridionale della provincia. La sua economia è agricola ma anche il commercio e il turismo costituiscono una risorsa importante. Grazie alla vicinanza con Santa Maria di Leuca, conosciuta come Finibus Terrae, che attrae ogni anno decine di migliaia di turisti, il paese è ricco di strutture ricettive e punti di ristoro che durante i mesi estivi costituiscono una notevole fonte di guadagno. È il comune pugliese più a sud della regione e comprende la rinomata località marina di Santa Maria di Leuca.

Il paese del “ghetto”

Martedì, 12 Febbraio 2019
  • Posto ai piedi della più alta serra del Salento, la Serra dei Cianci, ha un’economia agricola basata sulla produzione di tabacco, olio, ortaggi e vino. Incerta l’origine della città, ma furono certamente i normanni ad assegnare a questo comune un ruolo preminente su tutto il Capo di Leuca. La sua storia è legata alla venuta degli ebrei che si stabilirono in questa zona e trasformarono il paese in un florido centro.

Il paese delle “sporte”

Domenica, 03 Febbraio 2019
  •  Il castello medievale di Acquarica del Capo

Porta d'Oriente

Sabato, 12 Gennaio 2019

Nella città spartana

Martedì, 04 Dicembre 2018

Nella capitale del barocco

Giovedì, 22 Novembre 2018
  • Foto Eduardo DE MATTEIS

Nel paese delle masciáre

Sabato, 10 Novembre 2018

Nel borgo medievale

Giovedì, 01 Novembre 2018

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2019 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy