Soleto/ 7 agosto

“Soleto nelle Mura”

  • Martedì, 06 Agosto 2019
“Soleto nelle Mura”
  • Cosa: Rassegna sul comune di Soleto
  • Dove: Soleto, piazza Aldo Moro
  • Quando:  mercoledì 7 agosto, ore 21:00

di Fernando DURANTE

Una serata da vivere tra piazze, vicoli e corti del centro storico e tanta musica con la sesta edizione di “Soleto nelle Mura”. La rassegna promossa dall’amministrazione comunale ritorna, anche quest’anno il 7 agosto, con un ricco programma culturale diretto dal “Fondo Verri”. Incontri, concerti e mostre animeranno, a partire dalle ore 20, le vie del centro storico di Soleto per una tappa straordinaria di “Luoghi d’allerta”. Vicoli e piazze si tingeranno anche quest'anno di rosso, bianco e rosé con le degustazioni di vini, a cura dell’Associazione italiana sommelier, di Lecce. Da sorseggiare su prodotti della nota cucina locale. Un viaggio unico, tra paesaggi sonori e percorsi culinari, per appassionati e non alla scoperta di 30 cantine pugliesi. Tanti sono gli artisti e le band che si alterneranno sul palco durante la serata. Fra questi: Gianluca Secco; H.e.r., Past & Fasul - Italian Swing; Alessandra De Luca; l'ensemble Med.iterranea, Improvisation trio jazz, composto da Roberto Gagliardi al sax; Mauro Tre, alle tastiere e Davide Chiarelli alla batteria; il giovane dj Matteo Filieri. La manifestazione avrà inizio alle ore 21, in piazza Aldo Moro, con la presentazione della mostra documentaria, “Alla scoperta di Soleto”. Per la prima volta saranno esposti al pubblico i documenti estratti dagli antichi faldoni dell’Ufficio tecnico che fotografano l’evoluzione urbanistica del paese, negli ultimi secoli. In mostra anche progetti mai realizzati, come quello faraonico risalente al 1936 per l’ampliamento del Palazzo municipale. Si tratta di un lavoro certosino che ha portato alla luce una serie di documenti inediti, grazie al sapiente lavoro di catalogazione, curato da Francesco Giannachi, docente Civiltà bizantine dell’Università del Salento, e Antonio Catalano, archivista. La mostra sarà inaugurata dal sindaco Graziano Vantaggiato e dall’assessore alla cultura Davide Cafaro. A seguire la presentazione dell’audio guida poetica: “Qui se mai verrai... Il Salento dei poeti”, nella Corte dell’ex Ospedale Carrozzini. Un itinerario di note e voci che guarda il territorio attraverso i versi dei più importanti poeti salentini del 900. All’incontro prenderanno parte lo storico Maurizio Nocera, accompagnato dalle letture di Giovanni Rapanà e le musiche di Roberto Gagliardi. In prima serata all’interno della corte dell’ex Ospedale Carrozzini prenderà il via  il concerto di Alessandra De Luca “Voci e canti di strada e d’amore”. Una voce incantevole e ammaliante che interpreterà le più belle canzoni d’amore, dalla Sicilia alla Spagna, dal Salento al Brasile. Nella splendida cornice di piazza Cattedrale, dalle 21.30; sarà presentato il terzo volume di “Women in Black”, il lavoro discografico ideato dalla giornalista salentina Alessandra Margiotta, che punta alla valorizzazione delle voci femminili della musica black. A moderare l’incontro Andrea Aufieri.

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2019 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy