Gallipoli

Premio Barocco

  • Lunedì, 20 Maggio 2019
Premio Barocco
  • Cosa: Gran Gala Premio Barocco 2019
  • Quando: 25 maggio
  • Dove: Teatro Italia, Gallipoli
  • Prevendite: cell. 330 711906

Il Premio Barocco, manifestazione che ha portato Gallipoli e la Puglia alla ribalta nazionale ed internazionale, quest’anno festeggia la sua 50° edizione, e si appresta a chiudersi con l’evento di premiazione finale, il più atteso, sabato 25 maggio presso il Teatro Italia di Gallipoli. Il momento magico sarà quando Nicoletta Strambelli, in arte Patty Pravo, salirà sul palcoscenico e ritirerà le Chiavi della città di Gallipoli. La nota cantante e musicista, diva d’altri tempi, riceverà il prestigioso riconoscimento, nel tempo già assegnato ad altri artisti, quali Sophia Loren, Renzo Arbore e Luciano Pavarotti. Lei, già premiata con il Premio Barocco nel 2004, conserva un rapporto particolare con l’evento e con il Salento. La “ragazza del Piper”, infatti, da sempre sceglie la penisola salentina, e Gallipoli in particolare, quale meta per le sue vacanze. Una serata insomma da non perdere, che vedrà un alternarsi di momenti istituzionali e di spettacolo, diretti e presentati per il quarto anno consecutivo dal giornalista Rai Francesco Giorgino. Numerosi gli ospiti internazionali e le prestigiose personalità che riceveranno la Galatea Salentina, appartenenti al mondo della cultura, dell’arte, dello spettacolo e dell’imprenditoria, come, per citarne alcuni, il giornalista Paolo Liguori direttore di TGCom24, il gruppo musicale reduce dal successo sanremese Boomdabash, il cantautore Simone Cristicchi, il manager Vito Cozzoli capo di gabinetto del Ministero dello sviluppo economico. A ricevere il Premio Barocco Oro (ad oggi conferito solo a Sophia Loren) sarà il cantautore Gigi D’Alessio, per il suo particolare affetto dimostrato nei confronti del Premio Barocco e della Puglia in genere, mentre, il Premio alla carriera, ha svelato il patron Fernando Cartenì, andrà all’attore Massimo Boldi. Ad offrire una nota di divertimento ci penserà il trio comico delle Ciceri e Tria, a firmare gli interventi musicali, l’Orchestra Terra del Sole diretta dal maestro Enrico Tricarico. Insomma, un evento che si preannuncia memorabile, sia per il parterre di lustro, sia per il coinvolgimento della città, che sarà animata anche grazie alla presenza della Fanfara del 7° Reggimento Bersaglieri che offrirà a Gallipoli un concerto lungo le principali vie della città. Inoltre, l’importante traguardo dei 50 anni sarà suggellato da un pregiato dono gastronomico, una bottiglia celebrativa del “Cinquantesimo”, offerta e realizzata dalle famose Cantine Paolo Leo.  (Ilenia Falco)

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2019 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy