Eco-mostra virtuale

Luogo di pietre

  • Venerdì, 11 Dicembre 2020
Luogo di pietre

di Fernando DURANTE

Nata come mostra fotografica reale, in corso d’opera, causa Covid, si è trasformata in mostra virtuale, presente sul sito: www.esterno-notte.com/mostra-fotografica-virtuale/. “Topo asce lisaria” (luogo di pietre), è questo il titolo dell’esposizione. E’ parte del progetto, “EcoMostre – Luoghi d’Arte Etica“, vincitore del bando regionale- PIN (Pugliesi Innovativi). Il lavoro riprende la storia ed i racconti, nati intorno agli antichi luoghi, presenti sul territorio della Grecìa Salentina. Edicole nelle loro vicinanze riferiscono le vicende. Nonostante questo cambio di location, le visite on line hanno registrato un ottimo risultato. In 4 giorni di presenza, il sito ha registrato 500 visite e vanno gradualmente aumentando. Ad organizzare l’evento fotografico è l’associazione, Ets (Ente del Terzo Settore), “Esterno Notte”, di recente costituzione. Ha sede a Zollino, piccolo centro della Grecìa Salentina, al centro dell’area di cultura ellenofona della provincia di Lecce. Scopo prioritario dell’associazione è quello di destagionalizzare il territorio attraverso la valorizzazione del paesaggio naturale, il patrimonio culturale, le espressioni e le performance degli artisti. Il progetto adotta la linea etica del rispetto, della tutela della natura e del territorio, “cercando di evitare totalmente i consumi energetici e qualsiasi altra forma di impatto ambientale nelle sue attività”, spiegano i soci. Gli eventi d’arte sono tutti ecosostenibili ad emissioni zero, grazie ad espositori auto-illuminati, progettati e realizzati per esposizioni fotografiche, artistiche e percorsi letterari, alimentati con pannelli solari. In questo modo è possibile presentare eventi in ogni momento – anche in piena notte – e ogni luogo. In aperta campagna come sulle spiagge, in strade prive di illuminazione come in strutture rurali, palazzi storici o frantoi, portando la fruibilità dell’arte fuori dagli spazi convenzionali. Soci fondatori dell’associazione e realizzatori della mostra sono: Fabrizio Lecce, regista; Daniele Coricciati, fotografo; Mattia Manco, musicista; Simone Franco, artista; e Massimo Pasca, pittore. La mostra è visitabile fino al 12 dicembre.

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2021 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy