Maglie

Le borse che parlano salentino

  • Martedì, 09 Aprile 2019
Le borse che parlano salentino
  • Prodotto: Borse artigianali di Giusi Portaluri
  • Facebook: www.facebook.com/BorsedonnaGiusi/
  • Instagram: giusiportaluri
  • E-mail: giusiportaluri@yahoo.it
  • Cell: 338 6830300

«Sulle mie borse parole che tracciano una concezione di vita, il pensiero accomodante e possibilista dell’animo salentino… il Salento è magia, dalla quale neanche la realtà disturba l’incanto». Sono queste le parole che Giusi Portaluri, originaria di Maglie, ha scelto per descrivere il suo marchio, ideato per diffondere nel mondo, motti e brevi esclamazioni tipiche del dialetto salentino, incise a puntino sulle sue creazioni artigianali. Borse di tela, ma anche cappellini, bracciali e collane, realizzati a mano da artigiani locali, con l’obiettivo di far conoscere un idioma antico e difenderlo dal rischio di essere dimenticato dalle nuove generazioni. “Mo’ vediamo”, “Tante belle cose”, “Mena mè”, “Stammi bene”, “Potrebbe”, “Senza meno” sono alcune delle vivaci scritte che compaiono sulle borse di Giusi. Modi di dire usati in svariate situazioni, frasi possibiliste estrapolate dalla lingua parlata, racchiudono un intero concetto o uno stato d’animo, dando la possibilità di comprendere la personalità degli abitanti del Tacco d’Italia e la loro identità culturale. Giusi, geniale creativa salentina, è presidente dell’Accademia dei volenterosi, un'associazione apolitica e senza scopo di lucro, che si propone appunto di divulgare e valorizzare le tradizioni artistico-culturali e gli aspetti socioeconomici del Salento. Grazie ai social è nata una vera e propria moda, le borse dal Salento oltre che attraversare le diverse città italiane, oltrepassano anche i confini nazionali, essendo scelte come souvenir da tante turiste, provenienti dalla Spagna, da New York, da Cuba, dal Kenya e dal Giappone, le quali mostrano entusiaste i loro acquisti nei post condivisi sui social. Le borse e gli altri accessori si possono acquistare comodamente online tramite le pagine di Facebook e di Instagram “Donna Giusi”. (Ilenia Falco)

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2019 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy