Clamoroso successo di Carlo Salvemini

Lecce si è risvegliata progressista

  • Martedì, 28 Maggio 2019
Lecce si è risvegliata progressista

Una vera rivoluzione politica nel capoluogo salentino: la coalizione di centrosinistra ha vinto le amministrative con ampio margine nella roccaforte pugliese del centrodestra, eleggendo al primo turno il sindaco Carlo Salvemini.

Il candidato sindaco del centrosinistra, Carlo Salvemini, ha vinto al primo turno le elezioni comunali, con oltre il 51 per cento dei voti, staccando di ben 20 punti il candidato del centrodestra Erio Congedo. Salvemini tornerà, quindi, a Palazzo Carafa per continuare il suo programma amministrativo potendo contare su una solida maggioranza, e scongiurando così i fantasmi dell' "anatra zoppa" che lo aveva costretto a dimettersi nella passata legislatura. Un successo clamoroso quello di Salvemini nella roccaforte pugliese del centrodestra. Lecce si è svegliata questa mattina scoprendosi una città diversa, progressista grazie anche alle numerose liste civiche che hanno supportato il Partito Democratico, perno politico della coalizione di centrosinistra.

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2019 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy