• Home
  • Notizie
  • Infetto l’ulivo millenario di piazza Sant’Oronzo
LA XYLELLA NEL CUORE DI LECCE

Infetto l’ulivo millenario di piazza Sant’Oronzo

  • Venerdì, 08 Marzo 2019
Infetto l’ulivo millenario di piazza Sant’Oronzo

L’ulivo di piazza Sant’Oronzo colpito dalla xylella sarà il simbolo delle due manifestazioni che domani si svolgeranno a Lecce da parte di tutte le organizzazioni di categoria del mondo agricolo ed olivicolo per protestare contro l'inerzia delle istituzioni.

Lo storico ulivo di almeno 1000 anni che campeggia su Piazza Sant’Oronzo a Lecce è risultato infetto da Xylella Fastidiosa. Ne dà notizia Coldiretti Puglia che ha richiesto al Servizio Fitosanitario regionale–distaccamento di Lecce il campionamento della pianta di olivo monumentale perché presentava disseccamenti ascrivibili a Xylella Fastidiosa. I funzionari del Servizio Fitosanitario hanno effettuato i campionamenti e le analisi, eseguite dal laboratorio accreditato del CNR, hanno dato esito positivo a Xylella. Personale incaricato dal Comune di Lecce ha capitozzato tutte le branche, ha provveduto alla pulizia dei rami e l’agronomo Giovanni Melcarne ha effettuato 62 innesti di leccino al fine di tentare di far sopravvivere l’ulivo alla malattia.

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2019 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy