• Home
  • Notizie
  • Emiliano in difficoltà si inventa il complotto
REGIONALI

Emiliano in difficoltà si inventa il complotto

  • Giovedì, 31 Gennaio 2019
Emiliano in difficoltà si inventa il complotto

Chi di spada ferisce di spada perisce, sarebbe il caso di dire. Lui, proprio lui che ha complottato veramente per distruggere il Pd di Renzi, ora accusa Renzi e Vendola di volerlo far perdere e consegnare la Puglia a Salvini.

Il governatore Michele Emiliano, dopo aver fatto forzare lo statuto del Pd e aver fatto convocare dal segretario regionale, Lacarra, le primarie per le regionali con un anno e mezzo d’anticipo, non trova di meglio che rispondere alle legittime critiche di chi nel centrosinistra non ci sta a questo metodo padronale accusandoli di complottismo e individuando in Renzi e Vendola i mandanti: «C'è chiaramente un complotto tra Renzi e Vendola: è di tutta evidenza che stanno tentando di mettere insieme un terzo polo non per vincere, perché non ci possono riuscire, ma per farci perdere, per consegnare la Puglia a Salvini. Mi dispiace moltissimo che Vendola sia arrivato a questo punto, di Renzi lo do per scontato che tenterà in tutti i modi di farci perdere. Resisteremo, e cercheremo di convincere tutti i democratici che giocare a far politica per dispetto non ha senso. Certamente la mia amministrazione, come ogni altra, ha tanti limiti, ma questo non significa che si debba pensare di consegnare la Puglia a Salvini, sarebbe un errore catastrofico». Una vicenda paradossale da classico contrappasso storico, perché chi di spada ferisce di spada perisce, sarebbe il caso di dire. Lui, proprio lui che ha complottato per distruggere il Pd di Renzi ed è stato sull’orlo di andare con gli scissionisti di Leu; lui, proprio lui che, facendosi invitare in tutti i salotti televisivi, ha sparlato del Pd a tal punto da farlo perdere veramente e consegnare l’Italia a Salvini e ai 5Stelle, ora accusa Renzi e Vendola di volerlo far perdere e di voler consegnare la Puglia a Salvini.

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2019 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy