TERESA BELLANOVA

«Xylella, Centinaio è solo un bluff»

  • Giovedì, 07 Marzo 2019
«Xylella, Centinaio è solo un bluff»

Durissimo attacco al ministro dell’Agricoltura, Centinaio, da parte della senatrice salentina del Pd Teresa Bellanova: «Dal ministro solo chiacchiere e nessuna serietà. Senza un decreto l’olivicoltura salentina e pugliese condannate a morte».

«Il 20 luglio 2018 Centinaio veniva in Puglia e parlava di decreto-legge per fare fronte all’emergenza xylella. Il 18 dicembre 2018 ripeteva alla Camera: con un decreto d’emergenza partirà il piano di interventi anti-xylella. L’8 gennaio scorso, dinanzi alla protesta degli agricoltori, lo confermava in pompa magna: sul decreto xylella questione di pochi giorni, siamo in dirittura d’arrivo. Il 14 febbraio scorso garantiva: il 26 febbraio voglio arrivare in Puglia con il decreto xylella pronto e i fondi a disposizione», la ricostruzione degli impegni presi più volte dal ministro leghista Gian Marco Centinaio nei confronti dei pugliesi è della senatrice salentina Teresa Bellanova, capogruppo Pd in Commissione Attività Produttive.

«Tutte vergognose bugie – commenta Bellanova - buone solo per fare campagna elettorale permanente sulla pelle dei cittadini e degli agricoltori. Il Decreto non c’è e non ci sarà, le risorse men che meno, e mentre blaterano prendono tempo con un disegno di legge. Salvini ha preso in giro i pastori sardi come Centinaio gli agricoltori e gli olivicoltori salentini e pugliesi. E tutto questo nella più totale noncuranza e disattenzione dei 5Stelle, che prima hanno gridato al complotto demonizzando e criminalizzando chiunque volesse affrontare questa emergenza con rigore e serietà scientifici, e adesso se ne lavano completamente le mani».

Per la senatrice Bellanova «questa è la loro idea di politica e di Governo, questa è l’attenzione che hanno per il Mezzogiorno, questa è la verifica sulla credibilità di esponenti politici che per anni ci hanno ammorbato spiegando in televisione come avrebbero difeso agricoltori, allevatori, pescatori e, alla prova dei fatti, si sciolgono come neve al sole. Slogan, chiacchiere, promesse a vuoto: così continuano a prendere in giro le categorie e i cittadini».

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2019 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy