Gli studenti salentini si mobilitano

«Bradanico-salentina, subito i lavori!»

  • Sabato, 13 Aprile 2019
«Bradanico-salentina, subito i lavori!»

Le istituzioni jonico-salentine sono assenti e allora scendono in campo gli studenti, che ogni giorno sono costretti ad un’odissea per spostarsi verso Taranto o verso Lecce. 

Un accorato appello per riavviare i lavori per il completamente della statale bradanico-salentina, che deve collegare Taranto e Lecce, è stato lanciato dalle associazioni studentesche dell’Università di Lecce e Taranto in una lettera inviata alla Regione Puglia e all'Anas, affinché sia data priorità a questa infrastruttura, dorsale strategica fondamentale per collegare i due capoluoghi. «Le province di Taranto e Lecce hanno una forte interazione giornaliera – dicono gli studenti – eppure raggiungere i due capoluoghi si rivela per i pendolari una sfiancante odissea. Siamo obbligati ad attraversare i centri abitati dei Comuni interposti, di cui la maggior parte privi di circonvallazione, con evidente danno all’economia e disagi a chi, per motivi universitari, scolastici o di lavoro, percorre quotidianamente questa tratta».

«Riteniamo fondamentale non ritardare il completamento della bradanico-salentina – scrivono gli studenti nella loro missiva –. Attualmente gran parte della SS7ter è ad unica carreggiata e con unica corsia per senso di marcia, eccetto il tratto Manduria-San Pancrazio. Non possiamo accettare di continuare a convivere con un’opera incompiuta, una vera e propria “cattedrale nel deserto” costata sia in termini economici che ambientali. Non possiamo permetterci di dire no alle infrastrutture. Non c’è economia senza reti infrastrutturali». Nella loro missiva, gli studenti chiedono di essere informati sul completamento del terzo lotto del tratto Grottaglie-Manduria, dell’ammodernamento della Manduria-Lecce e del completamento del primo lotto, secondo stralcio della variante di San Pancrazio Salentino. Una battaglia che dovrebbe vedere al loro fianco tutte le istituzioni jonico-salentine.

Il Grande Salento Direttore Lino De Matteis - Testata iscritta al n. 3/2014 del Registro Stampa del Tribunale Lecce - Cell. +39 335 8281686 - redazione@ilgrandesalento.it | Editore: Glocal Editrice Lecce | Powered by Clio S.r.l. Lecce | Glocal Editrice © copyright 2018-2019 | Tutti i diritti riservati | Privacy policy